Blog

A San Valentino non regalare ORO, ma qualcosa di prezioso

  |   Notizie   |   No comment

L’oro, le pietre preziose e i gioielli sono molto costosi per il pianeta, oltre che per chi li compra. Estrarre oro e diamanti comporta un elevatissimo consumo di energia e di materie prime e quindi un altissimo costo ecologico. Un girocollo d’oro e diamanti può costare migliaia di euro e svariate decine di alberi!!!

Molto meglio pensare a qualcosa di veramente nostro, fatto con amore, come una cenetta in casa a lume di candela, o condividere una romantica passeggiata sotto le stelle.

Ma se per voi San Valentino significa fiori, allora cercate di evitare le rose, che spesso arrivano dalle serre olandesi oppure dall’africa per via aerea e possono comportare fino a 2kg di CO2 per ogni singola rosa.  Un mazzo di 5 rose può quindi costare più di un albero!

E poi il mazzo di rose è banale! Un piccolo mazzo di fiori di stagione a km zero è molto più originale! In questo periodo ci sono i bucaneve che simboleggiano il passaggio dall’inverno alla primavera, e che quindi sono un simbolo di speranza. Ma anche le mimose van bene e sono ancora più belle che a marzo.

Potreste anche fare una scelta ancora più originale:  piantare un albero invece che raccogliere un fiore. Lo vedrete crescere invece che appassire!!!

Pensateci, ogni nostro regalo è soprattutto un simbolo, è importante che sia positivo!!!

E quindi scegliete un albero…

UN ALBERO E’ PER SEMPRE!

 

No Comments

Post A Comment

6 + due =