Bio

BIOLOGICO…E’ NATURALE

Mangia bio = 0 alberi

Anche se paradossalmente oggi sembra un’eccentricità di persone col pallino dell’ambiente, mangiare biologico è il modo naturale di alimentarsi, e l’unico sostenibile per il pianeta.

Evita di mangiare aranci o limoni la cui buccia è definita non commestibile dalle stesse persone che lo vendono. Il resto del frutto probabilmente non è molto meglio per la salute…
Stimola il ciclo “biovirtuoso”: comprando cibo biologico si fa capire ai produttori che qualità, salute e ambiente sono requisiti fondamentali per i consumatori. Solo così sempre più aziende produrranno in questo modo, fino a mettere fuori mercato chi non si adeguerà a produrre rispettando la salute del consumatore e la sostenibilità delle coltivazioni.

L’alimentazione di oltre 7 miliardi di persone ha un influenza fondamentale sul livello di salute del pianeta e quindi sulla salute dei suoi abitanti. Siccome la popolazione sta continuamente aumentando (si stima si arriverà a 9 miliardi di persone entro il 2050) è necessario trovare al più presto un modello sostenibile di alimentazione.

E’ necessario produrre più cibo, senza abbattere ulteriormente le foreste, salvaguardando i terreni coltivati dall’inaridimento, e senza inquinare l’acqua e i terreni ancora incontaminati. Anche se non necessariamente riduce le emissioni di CO2, l’agricoltura biologica evita l’uso di sostanze chimiche, bandisce i fertilizzanti derivati dal petrolio, ottimizza l’utilizzo dell’acqua e mantiene i terreni fertili a tempo indeterminato. Per questo è l’unica vera risposta alla domanda di sostenibilità del pianeta. Ovviamente tutte queste qualità, come tutte le qualità, hanno anche un prezzo economico che i può riflettere sui costi del cibo biologico che compriamo, ma il costo per la nostra salute e per il pianeta è infinitamente minore.

Per questo è doveroso investire sul biologico e dovrebbe essere ovvio. E invece anche sul cibo che, come dice qualcuno, è quello che noi siamo, spesso la cosa più importante è il prezzo o l’offerta del supermercato. E poi magari si spende in mille altre cose inutili o dannose… Forse perché quello che compriamo al supermercato non ci porta immagine e status, che sembrano le uniche cose per cui vale la pena spendere oggi. Tanto che mediamente l’alimentazione rappresenta un quarto o meno delle spese mensili di una famiglia
Ma se pensiamo che quello che siamo e non solo come appariamo sia importante e che la nostra salute e la salute dell’ambiente siano prioritari, dobbiamo nutrirci di cibi biologici, esortando quanta più gente possibile a fare altrettanto.

Numero di alberi necessari per compensare le emissioni di CO2
2 Comments
  • cheap oakley sunglasses | Nov 4, 2015 at 13:07

    naturally like your web site but you have to check the spelling on several of your posts. Several of them are rife with spelling issues and I find it very bothersome to tell the truth then again I will certainly come back again.

    • Alberto | Nov 4, 2015 at 13:31

      You are right: we need to improve English version…

Post A Comment

7 − 5 =