Blog

Lampadine a LED: riduci bolletta ed emissioni

  |   Elettricità, Notizie   |   No comment

Con una lampadina a Led RISPARMI OLTRE l’80% IN BOLLETTA E IN EMISSIONI DI CO2.  Ormai costano anche poco (5 o 6€ per potenze medie) e durano moltissimo (20 volte di più di quelle a incandescenza).

Le lampadine a led sono diventate la normalità. Troppo superiori in prestazioni rispetto a qualsiasi altra lampadina. Hanno già reso obsolete, non solo le lampadine a incandescenza, ma anche quelle fluorescenti .

Si accendono più velocemente, hanno una luce più calda,  e si possono anche “dimmerare” ossia regolare in  potenza e  quindi in luminosità, ovviamente se si possiede l’interruttore adatto.

Se avete ancora in casa lampadine a incandescenza, ma anche se avete lampadine a fluorescenza che non vi soddisfano perché fredde o brutte esteticamente, non esitate, e passate ai led.

Ci vuole solo un po’ di attenzione al momento della scelta: concentratevi su due voci dell’imballaggio della lampadina:

i LUMEN  e i KELVIN

LUMEN: MISURANO L’INTENSITA’ LUMINOSA.  Guardare i watt (che misurano la potenza elettrica) infatti non serve più, visto che serve sempre meno potenza elettrica per fare la stessa “quantità di luce”.  Per questo bisogna guardare i LUMEN (lm) che misurano l’intensità luminosa, indipendentemente dalla potenza e quindi dall’elettricità consumata.  Un Watt delle vecchie lampadine a incandescenza corrisponde circa a dodici lumen, ma per brevità e avere un riferimento semplice fate pure un rapporto 1 a 10.   400 lm= 40 W,  600 lm= 60 W, ecc.

KELVIN: MISURANO IL “CALORE” DELLA LUCE. Uno dei problemi delle luci a fluorescenza è che tendono ad avere tutte una luce “fredda”,  simile al neon. Le luci a led, non hanno questo problema e abbracciano una scala di colori molto possono più ampia. Possono essere quindi sia “fredde” che “calde”.  I valori vanno da circa 2500 a 5000 Kelvin;  a valori bassi corrisponde luce calda, a  valori alti luce fredda. Scegliete 2700 Kelvin, o meno, per avere luce calda, simile a quella delle lampadine a incandescenza.

 

Riassumendo: UNA LAMPADINA A LED  da 600lm ILLUMINA COME UNA VECCHIA LAMPADINA A INCANDESCENZA  da 60W, ma consuma e solo 10Watt.  E può avere una luce calda come quella cui sei abituato. 

 

Quindi è giunta l’ora di eliminare tutte le vecchie lampadine a incandescenza e usare solo le lampadine a led!

 

Sostituire UNA SOLA lampadina a incandescenza o alogena con una a Led permette di evitare l’emissione in atmosfera di 39kg di CO2 all’anno, ed 

equivale a piantare  4 ALBERI

CAMBIARE UNA LAMPADINA PERMETTE DI RISPARMIARE … 4 ALBERI!!!!! Cambiane più che puoi ed eviterai tanto inquinamento inutile

Scopri di più: http://goo.gl/osHijJ

 

No Comments

Post A Comment

quattordici + 5 =